HOME

FACEBOOK PD SICILIAINSTAGRAM PD SICILIA

SLIDE-SMALL-LUGLIO2020.gif (414364 byte)


NEWS PD SICILIA

COMUNICATO STAMPA

 

Barbagallo a premier Meloni: “Nuovo accordo di sviluppo e coesione? No altri scippi a Sicilia”

Catania, 3 febbraio 2024 - “Accordo di sviluppo e coesione tra il governo nazionale e la regione siciliana? Speriamo non sia lo stesso film visto negli ultimi mesi: Roma che attinge alle risorse dei siciliani per finanziare i capricci del governo in vista delle prossime elezioni, a scapito del Mezzogiorno e della Sicilia. E' quanto accaduto con 1 miliardo e e 300 milioni per il Ponte e con gli 800 milioni per i rifiuti decisi con decreto legge”. Lo dichiara il segretario regionale del PD Sicilia, Anthony Barbagallo, a proposito della visita a Catania della premier Giorgia Meloni, che oggi si recata prima alla 3Sun Giga Factory e poi in centro citt dove sono in corso i festeggiamenti per la patrona Sant’Agata.

“Anche noi vogliamo un Sud senza sussidi - prosegue - ma vogliamo anche che le infrastrutture e gli investimenti vengano decisi dai e con i siciliani e non nella stanza dei bottoni a Roma. La regione siciliana attende le risorse delle Fsc - continua - per le aree interne e infrastrutture indispensabili come la Nord-Sud e la Palermo-Agrigento. Oppure, giusto per parlare di Catania, la nuova fermata Santa Maria Goretti nei pressi dell’aeroporto e il ‘nodo Catania’ che prevede, oltre al raddoppio, anche l’interrramento della stazione centrale. Siamo inoltre ancora in attesa di conoscere la prima grande opera finanziata in Sicilia dal governo meloni che – conclude - oltre agli annunci fino ad ora ha soltanto definanziato opere in Sicilia, come nel caso della Modica-Scicli”.

Info e contatti
UFFICIO STAMPA PD SICILIA
Wladimir Pantaleone
Tessera OdG n 057706
334.9850534

Partito Democratico Sicilia  via F. Bentivegna n 63       90139 PALERMO        info@partitodemocraticosicilia.it